Il lavoro agile tra presente e futuro

La consultazione sul lavoro agile è promossa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione allo scopo di raccogliere informazioni sulle esperienze in corso nelle amministrazioni pubbliche e, in particolare, giudizi, valutazioni e proposte di miglioramento di dirigenti e dipendenti, utili a definire lo sviluppo nei prossimi anni dello smart working e del lavoro pubblico.

La consultazione costituirà una fonte informativa importante per alimentare una base di conoscenza a supporto di politiche partecipate di innovazione del lavoro pubblico e per accompagnare, sostenere e promuovere la diffusione dello smart working partendo dall’ascolto di due categorie di destinatari distinti e prioritari:

  1. dirigenti pubblici, che sono direttamente coinvolti nell’attuazione dello smart working, nonché promotori della revisione delle modalità organizzative e della digitalizzazione dei processi;
  2. dipendenti delle amministrazioni pubbliche, in qualità di “utilizzatori” del lavoro agile e portatori di interesse rispetto ai processi di cambiamento dello smart working.

L’obiettivo è, quindi, di rilevare opinioni e valutazioni di dirigenti e dipendenti pubblici che hanno sperimentato lo smart working nell’emergenza Covid-19, o in precedenza, nonché raccogliere suggerimenti e aspettative per il lavoro agile del futuro.

Stato della consultazione
In corso
Tema della consultazione
Innovazione tecnologica
Amministrazioni
Dipartimento della Funzione Pubblica
Periodo
Dal 08/06/2020 al 31/07/2020
Tipo
Consultazione rivolta a destinatari specifici
Modalità
Online
torna all'inizio del contenuto
Torna all'inizio del contenuto